Daniel Durand
Giorgio Ghezzi
Michele Remonti
Marcella Ballara
Roberto Zuolo
Michele Drigo
Emilio Ricci
Laura Bernardini
Igino Falco
Tommaso Renzi
Angelina Iannarelli
Fausto Compagnoni
Alex Baldetti

News/Comunicati

  • Italiano
  • Français
  • English
  • Deutsch

Abbiamo fatto 13. Tante sono le edizioni del concorso internazionale “Fotografare il Parco” organizzato dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, d’Abruzzo, Lazio e Molise e de la Vanoise con il patrocinio di Alparc e Federparchi e la partecipazione di La Rivista della Natura quale media partner.
 
La giuria, composta dal vincitore assoluto della dodicesima edizione, da affermati fotografi naturalisti e da rappresentanti dei Parchi, ha selezionato le immagini vincitrici di quest’ultima edizione tra le 3.200 fotografie presentate in concorso da quasi 450 autori.
 
Ancora una volta si è confermata la crescita del livello qualitativo degli ultimi anni. Non solo qualità tecnica, però. In questa edizione molte fotografie hanno mostrato una visione narrativa della natura che corrisponde alle idee della fotografia moderna e che è stata particolarmente apprezzata dalla giuria.
 
Questi i risultati di questa tredicesima edizione.
 
La classifica assoluta ha visto l’affermazione del piccolo al femminile. Prima assoluta è risultata la fotografia “Tempo d’amore” di Elisa Confortini, nella quale l’autrice ha fermato l’”abbraccio” tra due cervi volanti ambientati nella fresca ombra di una foresta.
Secondo classificato è risultato Paolo Taranto. Protagonista della foto è, ancora, un piccolo animale: un pipistrello addormentato nel suo rifugio, colto nella foto “A riposo tra le radici. Ferro di cavallo minore”.
Terza classificata un’immagine di paesaggio di grande profondità in cui ghiaccio e luce sono protagonisti. In “Frozen kingdom” l’autore Marco Barone ha raffigurato le strane geometrie di bolle d’aria intrappolate nel ghiaccio del Lago del Moncenisio, nel Parco Nazionale de la Vanoise, e i raggi di un lontano sole.
 

    


Cari amici fotografi,

vi informiamo che i risultati del concorso saranno resi noti entro mercoledì, 22 gennaio.

A presto!

Bormio, Torino, Pescasseroli, Chambéry, 14 gennaio 2020

   


Ancora una volta un lavoro non facile quello della giuria della tredicesima edizione concorso fotografico internazionale “Fotografare il Parco” che si è riunita ieri a Milano. I componenti - fotografi naturalisti e rappresentanti delle aree protette – si sono trovati a dover giudicare una mole ingente di immagini. Non solo quantità, però: il livello qualitativo delle foto presentate in concorso cresce sempre.

   


Record di partecipazione alla tredicesima edizione di Fotografare il Parco. Sono oltre 400 i fotografi che hanno inviato le loro immagini entro la scadenza dello scorso 30 settembre. La giuria, che si riunirà entro la fine di novembre, avrà il suo bel daffare ad esprimere il proprio giudizio. Ci aspettiamo, infatti, un livello molto alto, viste le esperienze delle precedenti edizioni.

...per partecipare al concorso.

Armati di fotocamera e approfitta delle belle giornate per fotografare sul campo o...rovista nei tuoi archivi!

Per conoscere come partecipare, leggi il regolamento e invia le tue foto online!

Bormio, Torino, Pescasseroli, Chambéry, 18 settembre 2019


Ecco la locandina del concorso. Se vuoi, puoi scaricarla liberamente.

Bormio, Torino, Pescasseroli, Chambery, 18 giugno 2019


 

Tutti “pronti allo scatto!”, torna il concorso internazionale “Fotografare il Parco”.
Gli appassionati di fotografia di natura e di paesaggio avranno così modo, per la tredicesima volta (tante sono le edizioni dell’iniziativa cui siamo giunti), di sbizzarrirsi con le loro fotocamere.

Il concorso è organizzato, come solito, dai Parchi Nazionali dello Stelvio, Gran Paradiso, Abruzzo, Lazio e Molise e Vanoise e beneficia, ancora una volta, del patrocinio di Alparc (Rete delle Aree Protette Alpine) e di Federparchi. Magari sembrano distanti, i nostri Parchi, ma ad unirci c’è il comune denominatore della bellezza dei paesaggi di montagna e delle piante e degli animali che ci vivono. Un mondo non facile, certo, ma di straordinario fascino.

Care amiche e amici di "Fotografare il Parco",

entro la fine del mese sarà pubblicato il regolamento della nuova edizione. Tenetevi pronti!

La segreteria organizzativa

Bormio/Torino/Pescasseroli/Chambéry, 14 marzo 2019